Soluzioni / Soluzioni a livello di città

Soluzioni Citywide

Le città hanno molte soluzioni disponibili per ridurre l'inquinamento atmosferico rapidamente e su vasta scala. Scopri quali aree di soluzione sono giuste per la tua città.

"Le città possono ridurre sia l'inquinamento atmosferico che gli inquinanti climatici di breve durata come il black carbon e l'ozono attraverso una serie di misure a beneficio della salute molto immediatamente e del clima nel breve termine".

Dott. Carlos Dora, Coordinatore della qualità dell'aria dell'OMS, politiche pubbliche e salute.
01

Soluzioni per il trasporto

01 - Soluzioni per il trasporto I solidi sistemi di trasporto pubblico sono la spina dorsale per rendere le nostre città "ordinate", energeticamente efficienti e più vivibili. Le città costruite principalmente intorno al viaggio in auto sono rapidamente divelte e "obese" - divorando terreni nelle autostrade e nei parcheggi, generando più inquinamento e promuovendo stili di vita malsani. Le città pedonali e ciclabili con reti separate per camminare a piedi e in bicicletta rendono il pendolarismo più sicuro, più facile, più sano e meno costoso.
  • Passeggiate e piste ciclabili

    Le reti a piedi e in bicicletta rendono i viaggi a piedi o in bicicletta più sicuri e più accessibili, prevenendo l'inquinamento causato da veicoli, incidenti stradali e promuovendo una migliore salute attraverso l'attività fisica.

  • Transito di massa efficiente

    Spostare le persone verso forme di trasporto più efficienti, tra cui il trasporto rapido di autobus, la metropolitana leggera e altre forme di trasporto condiviso riduce drasticamente l'inquinamento atmosferico riducendo l'uso e le emissioni dei veicoli privati.

  • Standard di emissione

    Aumentare gli standard di emissione per tutti i veicoli allontana gli inquinanti pesanti e spinge le pressioni del mercato verso veicoli più puliti, oltre all'innovazione per tecnologie più pulite. Ridurre i combustibili ad alto tenore di zolfo in molte economie emergenti è un primo passo importante.

  • Veicoli senza fuliggine

    I veicoli "senza fuliggine" riducono le emissioni di particolato di scarico / emissioni di anidride carbonica del 85% o più, rispetto allo scarico diesel non controllato. I veicoli privi di fuliggine sono in genere veicoli certificati ai livelli di emissione Euro VI o US 2010, inclusi motori elettrici o ibridi, gas naturale compresso (CNG), biogas / altri biocarburanti o motori diesel con un filtro antiparticolato funzionante.

GUARDA ALTRE RISORSE
L'Etiopia lancia la prima giornata senza auto

Migliaia di persone in tutta l'Etiopia hanno camminato, correndo e pedalando oggi, mentre il paese ha tenuto la sua prima Giornata senza auto. Appena 18 giorni dopo che il ministro della salute dell'Etiopia, il dott. Amir Aman, ha annunciato che 9 dicembre vedrebbe l'Etiopia andare senza auto, le strade principali solitamente intasate dal traffico in sette città sono state chiuse ai veicoli. I residenti sono stati guidati su passeggiate e [...]

Da oggi il centro di Madrid è off-limits per i veicoli inquinanti

"Il quartiere Centro diventerà un polmone per la città nel cuore di Madrid", afferma l'introduzione a Madrid Central, un piano che stabilisce una zona a basse emissioni nel centro della capitale spagnola che inizia oggi. La zona 472-ettari (1,166-acro) blocca i veicoli a benzina immatricolati prima che 2000 e i veicoli diesel siano registrati prima di 2006- [...]

Una nuova partnership per le flotte di autobus a emissioni zero in America Latina inizierà a lavorare in tre grandi città

I cittadini di Medellín, San Paolo e Città del Messico saranno i primi a beneficiare di una nuova partnership per accelerare la transizione verso flotte di autobus a emissioni zero in America Latina, che è stata recentemente elogiata al vertice P4G di Copenaghen. L'acceleratore di schieramento rapido a emissioni zero (ZEBRA) inizierà il suo lavoro nelle tre città, sostenendo i loro sforzi [...]

Una nuova relazione delinea le misure di inquinamento atmosferico che possono salvare milioni di vite e rallentare i cambiamenti climatici

Questo articolo è apparso per la prima volta sul sito Web Climate and Clean Air Coalition. Milioni di vite potrebbero essere salvate e un miliardo di persone che vivono in Asia potrebbe respirare aria pulita da 2030 se 25 attuasse misure semplici ed economiche, secondo un nuovo rapporto delle Nazioni Unite. Attualmente, su 4 miliardi di persone - 92 per cento [...]

Prepararsi al cambiamento: il settore dei trasporti sente il calore sulle emissioni

Questa storia è apparsa per la prima volta sul sito Web delle Nazioni Unite. Un preoccupante rapporto delle Nazioni Unite sui rischi che affrontiamo se il riscaldamento globale supera 1.5 ° C ha focalizzato l'attenzione sulle drastiche azioni ambientali necessarie per evitare il peggio, con il settore dei trasporti tra quelli individuati per misure urgenti. Il settore dei trasporti è il contributo in più rapida crescita alle emissioni climatiche e alle particelle di [...]

Le targhe dei veicoli verdi possono incoraggiare il passaggio a veicoli più puliti

Questo articolo è originariamente apparso sul sito web delle Nazioni Unite. Il governo del Regno Unito ha annunciato su 9 September 2018 che sta cercando di consultarsi sull'introduzione di uno schema di targa verde per veicoli a basse emissioni. "Aggiungere un distintivo d'onore verde a questi nuovi veicoli puliti è un modo brillante per aiutare ad aumentare la consapevolezza della loro crescita [...]

World Car-Free Day su 22 September una grande opportunità per ridurre l'inquinamento atmosferico

Ogni anno intorno a 22 settembre, le città di tutto il mondo celebrano la Giornata mondiale senza auto, incoraggiando gli automobilisti a rinunciare alle loro macchine per un giorno. L'evento mette in luce i numerosi vantaggi offerti dall'abbandono delle auto ai cittadini, tra cui la riduzione dell'inquinamento atmosferico e la promozione di camminare e andare in bicicletta in un ambiente più sicuro. La World Carfree Network dice che il World Car-Free Day [...]

I sindaci di Parigi e Bruxelles chiedono la Giornata europea senza auto annuale

Alla vigilia del 2018 Car Free Day a Parigi e Bruxelles, i sindaci delle due capitali hanno proposto di organizzare ogni anno una giornata senza auto in Europa per contribuire alla lotta contro il cambiamento climatico e l'inquinamento atmosferico. "Di fronte all'emergenza climatica e all'impatto sulla salute dell'inquinamento", Anne Hidalgo e Philippe Close hanno chiamato [...]

Accra, Ghana è la prima città africana ad aderire alla campagna BreatheLife

Accra, in Ghana, che ospita 2 milioni di persone, è la prima grande città africana a partecipare alla campagna BreatheLife. L'annuncio è coinciso con il lancio di diverse audaci iniziative della Città per ripulire i rifiuti, fermare la combustione dei rifiuti e migliorare gli spazi verdi in diversi quartieri più colpiti dall'inquinamento atmosferico. "Le città stanno diventando più importanti in [...]

Annunciato il primo piano completo di gestione della qualità dell'aria per la Greater Accra Metropolitan Area

Si stima che le vite di 440 potrebbero essere risparmiate ogni anno dalle frizioni delle malattie respiratorie e cardiovascolari e che cinquemila visite mediche correlate all'asma potrebbero essere evitate nella regione della Grande Accra di 2030 e oltre, se verrà adottato un nuovo piano di gestione della qualità dell'aria. regione, secondo l'Environmental Protection Agency del Ghana (EPA del Ghana). Il […]

02

Soluzioni per la gestione dei rifiuti

02 - Soluzioni per la gestione dei rifiuti Le discariche rappresentano il 11% delle emissioni mondiali di metano e si prevede che i rifiuti urbani raddoppieranno quasi da 2025. Inoltre, una percentuale stimata di 90 di acque reflue nei paesi in via di sviluppo è scaricata non trattata o parzialmente trattata. Migliori programmi di gestione dei rifiuti sono fondamentali per garantire che le nostre comunità non soffrano di conseguenza, sia a livello locale che globale.
  • Recupero di gas di discarica

    Il recupero dei gas di discarica è un'opzione innovativa e rinnovabile che in realtà sfrutta le emissioni nocive delle discariche piuttosto che permettere loro di entrare nell'atmosfera o nei polmoni.

  • Miglioramento del trattamento delle acque reflue

    Migliorare il trattamento delle acque reflue e le disposizioni igienico-sanitarie, sia a casa che nell'industria, può fare un'enorme differenza nel ridurre i rischi di malattie infettive.

GUARDA ALTRE RISORSE
Lo storytelling mobile può aiutare a porre fine al flagello che brucia le stoppie in India?

Questo articolo è apparso per la prima volta sul sito Web delle Nazioni Unite. Puoi leggere l'originale qui. CS Grewal, un uomo potente di 54, con una lunga barba grigia, il turbante rosso e il bastone curvo di Shepard, colpisce una figura impressionante mentre cammina di proposito attraverso il terreno ai margini della sua fattoria biologica di sette acri nel [...]

I guerrieri verdi a Durban convertono la spazzatura in tesoro

Questo articolo è apparso per la prima volta sul sito Web delle Nazioni Unite. Il ronzio di spostare camion della spazzatura e le grida di uccelli in cerca di rifiuti in una discarica tentacolare alla periferia di Durban, in Sud Africa, può sembrare a qualcuno come un luogo improbabile per un progetto di energia rinnovabile di grande successo. Tuttavia, la generazione di energia rinnovabile da discariche [...]

Un terzo dei rifiuti urbani finisce in discariche o ambienti aperti in America Latina e nei Caraibi

A settembre 1997, Doña Juana, un'importante discarica di Bogotá, in Colombia, è diventata sinonimo del costo umano e finanziario delle discariche mal gestite: è crollata, ha mandato tonnellate di rifiuti nel fiume Tunjuelo, esponendo materiali tossici e liberando fumi nocivi che sparsi per la capitale. Chi vive nella zona e le centinaia di [...]

Una nuova relazione delinea le misure di inquinamento atmosferico che possono salvare milioni di vite e rallentare i cambiamenti climatici

Questo articolo è apparso per la prima volta sul sito Web Climate and Clean Air Coalition. Milioni di vite potrebbero essere salvate e un miliardo di persone che vivono in Asia potrebbe respirare aria pulita da 2030 se 25 attuasse misure semplici ed economiche, secondo un nuovo rapporto delle Nazioni Unite. Attualmente, su 4 miliardi di persone - 92 per cento [...]

Accra, Ghana è la prima città africana ad aderire alla campagna BreatheLife

Accra, in Ghana, che ospita 2 milioni di persone, è la prima grande città africana a partecipare alla campagna BreatheLife. L'annuncio è coinciso con il lancio di diverse audaci iniziative della Città per ripulire i rifiuti, fermare la combustione dei rifiuti e migliorare gli spazi verdi in diversi quartieri più colpiti dall'inquinamento atmosferico. "Le città stanno diventando più importanti in [...]

Annunciato il primo piano completo di gestione della qualità dell'aria per la Greater Accra Metropolitan Area

Si stima che le vite di 440 potrebbero essere risparmiate ogni anno dalle frizioni delle malattie respiratorie e cardiovascolari e che cinquemila visite mediche correlate all'asma potrebbero essere evitate nella regione della Grande Accra di 2030 e oltre, se verrà adottato un nuovo piano di gestione della qualità dell'aria. regione, secondo l'Environmental Protection Agency del Ghana (EPA del Ghana). Il […]

Nove città africane si impegnano a diventare "zero emissioni" da 2050

Nove città africane la settimana scorsa si sono impegnate a diventare economie a zero emissioni di carbonio da 2050. Accra in Ghana, Dar es Salaam in Tanzania, Addis Abeba in Etiopia, Lagos in Nigeria, Dakar in Senegal e Durban, Tshwane, Johannesburg e Città del Capo in Sudafrica intraprenderanno azioni per ridurre le emissioni da aree quali trasporto, produzione di energia e rifiuti gestione. [...]

L'Organizzazione mondiale della sanità pubblica raccomandazioni per affrontare l'impatto dell'inquinamento atmosferico sulla salute in Mongolia

La scorsa settimana l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha pubblicato una serie di raccomandazioni a lungo, medio e breve termine per il governo della Mongolia per contrastare l'inquinamento atmosferico. Invita inoltre il governo a mantenere l'inquinamento atmosferico come una priorità assoluta per le politiche e l'attuazione durante tutto l'anno. L'uso della biomassa (come il carbone grezzo) per riscaldare [...]

Clarke Energy nel Regno Unito sta utilizzando gas di discarica per fornire più di 2.7million case europee

Inoltre, catturando gas di discarica invece di emetterli direttamente nell'atmosfera, possono ridurre le emissioni di gas serra di circa 40 milioni di tonnellate di CO2 equivalenti ogni anno.

Energia pulita dai bio-digestori dei fanghi a Santiago

Grandi e centralizzati impianti di trattamento delle acque reflue a Santiago stanno raccogliendo emissioni di metano durante il trattamento delle acque reflue.

03

Aria e inquinamento domestico

03 - Soluzioni per l'aria e l'inquinamento domestico Quasi il 60% delle morti premature dell'inquinamento atmosferico domestico sono tra le donne e i bambini che trascorrono ore intorno a fornelli fuligginosi che bruciano legno, carbone e kerosene. Passare a stufe più pulite può avere un effetto domino dei benefici - riducendo le emissioni di anidride carbonica e il tempo trascorso da donne e ragazze a raccogliere carburante.
  • Stufe e combustibili a basse emissioni

    Le stufe a biomassa e altri combustibili o tipi di stufe a bassa emissione di bruciatori più puliti migliorano la qualità dell'aria nella casa e nella comunità e riducono il rischio di ustioni o altre lesioni.

  • Illuminazione migliorata

    L'illuminazione elettrica, compresi i pannelli solari fotovoltaici, riduce la dipendenza dalle lampade a cherosene che emettono forti concentrazioni di carbonio nero nocivo e altri inquinanti atmosferici.

  • Passivi principi di progettazione degli edifici

    Ridurre la necessità di riscaldamento o raffreddamento extra progettando case che sfruttano il riscaldamento naturale del sole e la ventilazione dell'aria fresca per il raffreddamento possono contribuire a ridurre l'inquinamento atmosferico e l'impronta di carbonio della casa.

GUARDA ALTRE RISORSE
Case sane, città sane

Quando il governo cileno scoprì che quanto lo 94 per cento del particolato fine che contribuiva allo smog proveniva dalla combustione di legna negli edifici, lanciò un programma per sostituire i riscaldatori a legna 200,000 con altri più efficienti dal punto di vista energetico. Ha anche iniziato a sovvenzionare l'isolamento nelle famiglie a basso e medio reddito per migliorare [...]

Una nuova relazione delinea le misure di inquinamento atmosferico che possono salvare milioni di vite e rallentare i cambiamenti climatici

Questo articolo è apparso per la prima volta sul sito Web Climate and Clean Air Coalition. Milioni di vite potrebbero essere salvate e un miliardo di persone che vivono in Asia potrebbe respirare aria pulita da 2030 se 25 attuasse misure semplici ed economiche, secondo un nuovo rapporto delle Nazioni Unite. Attualmente, su 4 miliardi di persone - 92 per cento [...]

Il governo del Regno Unito pubblica una bozza di Strategia Clean Air per la consultazione

Il governo del Regno Unito chiede una consultazione su un nuovo progetto di Strategia per l'aria pulita, le cui azioni proposte potrebbero ridurre i costi dell'inquinamento atmosferico alla società di circa 1 miliardi ogni anno da 2020, salendo a 2.5 miliardi ogni anno da 2030 . Delinea le azioni per migliorare la qualità dell'aria riducendo [...]

I giovani scatenano l'azione contro l'inquinamento atmosferico nella capitale nazionale più fredda del mondo

La quindicenne Erdenechimeg indossa la sua uniforme scolastica, un maglione e il suo parka comodo e parte per la sua passeggiata quotidiana a scuola. In questo giorno, ci sono cieli blu sulla passeggiata da casa sua a scuola a Ulan Bator, in Mongolia; ma in inverno, quando i residenti nelle case tradizionali bruciano carbone grezzo a guardia contro le temperature [...]

La Mongolia affronta l'inquinamento atmosferico a Ulan Bator per legislazione ed esempio

È mezzogiorno, ma il cielo è buio, come se il tramonto fosse crollato. L'aria invernale è densa e fuligginosa, si insinua nelle zone abitate, da migliaia di stufe e focolari riscaldati con carbone bituminoso e fumoso - tonnellate 350,000 di questo combustibile solido più economico e facilmente reperibile - e uno smog persistente avvolge le strade. Il […]

L'Organizzazione mondiale della sanità pubblica raccomandazioni per affrontare l'impatto dell'inquinamento atmosferico sulla salute in Mongolia

La scorsa settimana l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha pubblicato una serie di raccomandazioni a lungo, medio e breve termine per il governo della Mongolia per contrastare l'inquinamento atmosferico. Invita inoltre il governo a mantenere l'inquinamento atmosferico come una priorità assoluta per le politiche e l'attuazione durante tutto l'anno. L'uso della biomassa (come il carbone grezzo) per riscaldare [...]

Fornelli più puliti legati a risultati migliori in gravidanza

I dettagli sul legame tra inquinamento atmosferico e salute dei nascituri sono in aumento. Sulla scia di uno studio del British Medical Journal che collegava l'inquinamento dell'aria esterna per ridurre il peso alla nascita dei neonati, un nuovo studio ha riscontrato, al contrario, che il passaggio da più tradizionali cotture inquinanti a quelli a combustione più pulita ha un impatto positivo [...]

Burn Right Campaign

Mentre le stagioni cambiano e il tempo diventa freddo nell'emisfero settentrionale, milioni di case in Europa, Asia e Nord America si trasformano in caminetti e stufe a legna per il calore. Ma questi focolari luminosi e accoglienti hanno spesso un lato oscuro, ferendo sia l'ambiente che la nostra salute. La campagna Burn Right espone questo impatto dannoso [...]

Washington, DC entra a far parte di BreatheLife Network

La strategia principale del distretto per un'aria più pulita è delineata nel piano Clean Energy DC, una visione ambiziosa per la riduzione delle emissioni di gas serra 50 per 2032 e 80 per cento di 2080. Il piano audace posiziona il Distretto come leader globale nella lotta al cambiamento climatico; offre anche una tabella di marcia verso un'aria più pulita e cittadini più sani.

La Mongolia si unisce alla rete BreatheLife

La capitale della Mongolia Ulaanbaatar è una delle più inquinate al mondo. Ma la nazione traccia un nuovo percorso verso un'economia verde e uno sviluppo urbano sostenibile.

04

Soluzioni per l'approvvigionamento energetico

04 - Soluzioni per l'approvvigionamento energetico Il petrolio e il gas producono il 25% delle emissioni di metano nel mondo. Flaring, la combustione di gas non catturato durante la produzione, emette carbonio nero nocivo. Un migliore controllo delle emissioni fuggitive e l'acquisizione di gas a zampillo come combustibile aiuta a limitare le emissioni dalla produzione attuale di petrolio e gas a breve termine, mentre il passaggio a fonti di energia rinnovabili può garantire un futuro più pulito e più sano a lungo termine.
  • Alimentazione elettrica rinnovabile

    Le fonti rinnovabili migliorano direttamente la qualità dell'aria e rallentano i cambiamenti climatici. Ad esempio, gli impianti solari fotovoltaici su tetto nelle aree rurali fuori rete o le città in rapida crescita con un approvvigionamento di energia inaffidabile rappresentano un'alternativa pulita ed economica ai generatori diesel portatili altamente inquinanti.

  • Sostituzione diesel

    Le particelle fini e il carbone nero emesso dai veicoli e dai motori diesel possono essere virtualmente eliminati grazie a tecnologie già presenti sulla metà dei nuovi veicoli pesanti venduti oggi.

GUARDA ALTRE RISORSE
Case sane, città sane

Quando il governo cileno scoprì che quanto lo 94 per cento del particolato fine che contribuiva allo smog proveniva dalla combustione di legna negli edifici, lanciò un programma per sostituire i riscaldatori a legna 200,000 con altri più efficienti dal punto di vista energetico. Ha anche iniziato a sovvenzionare l'isolamento nelle famiglie a basso e medio reddito per migliorare [...]

Una nuova relazione delinea le misure di inquinamento atmosferico che possono salvare milioni di vite e rallentare i cambiamenti climatici

Questo articolo è apparso per la prima volta sul sito Web Climate and Clean Air Coalition. Milioni di vite potrebbero essere salvate e un miliardo di persone che vivono in Asia potrebbe respirare aria pulita da 2030 se 25 attuasse misure semplici ed economiche, secondo un nuovo rapporto delle Nazioni Unite. Attualmente, su 4 miliardi di persone - 92 per cento [...]

Annunciato il primo piano completo di gestione della qualità dell'aria per la Greater Accra Metropolitan Area

Si stima che le vite di 440 potrebbero essere risparmiate ogni anno dalle frizioni delle malattie respiratorie e cardiovascolari e che cinquemila visite mediche correlate all'asma potrebbero essere evitate nella regione della Grande Accra di 2030 e oltre, se verrà adottato un nuovo piano di gestione della qualità dell'aria. regione, secondo l'Environmental Protection Agency del Ghana (EPA del Ghana). Il […]

Il sindaco di Londra lancia la taskforce per potenziare i veicoli elettrici sulle strade di Londra

Questo mese, come parte della diffusa azione della Giornata Mondiale dell'Ambiente, il Sindaco di Londra ha annunciato la formazione di una nuova task force dedicata all'espansione delle infrastrutture necessarie per aumentare l'adozione dei veicoli elettrici nella città. La task force comprende l'organizzazione 16, tra cui UK Power Networks, il British Rail Consortium e la RAC Foundation, un [...]

Il governo del Regno Unito pubblica una bozza di Strategia Clean Air per la consultazione

Il governo del Regno Unito chiede una consultazione su un nuovo progetto di Strategia per l'aria pulita, le cui azioni proposte potrebbero ridurre i costi dell'inquinamento atmosferico alla società di circa 1 miliardi ogni anno da 2020, salendo a 2.5 miliardi ogni anno da 2030 . Delinea le azioni per migliorare la qualità dell'aria riducendo [...]

Nove città africane si impegnano a diventare "zero emissioni" da 2050

Nove città africane la settimana scorsa si sono impegnate a diventare economie a zero emissioni di carbonio da 2050. Accra in Ghana, Dar es Salaam in Tanzania, Addis Abeba in Etiopia, Lagos in Nigeria, Dakar in Senegal e Durban, Tshwane, Johannesburg e Città del Capo in Sudafrica intraprenderanno azioni per ridurre le emissioni da aree quali trasporto, produzione di energia e rifiuti gestione. [...]

I fiordi norvegesi saranno la prima "zona a emissioni zero in mare" da 2026

Le buone notizie sull'inquinamento atmosferico a mare arrivano a ondate, a quanto pare. Fuori dalla città di BreatheLife Oslo ha annunciato che gli iconici fiordi norvegesi della tradizione UNESCO saranno una zona a emissioni zero tra otto anni. Solo tre settimane dopo che l'Organizzazione marittima internazionale ha annunciato che avrebbe dimezzato le emissioni di biossido di carbonio (sulla base dei livelli 2008) [...]

I giovani scatenano l'azione contro l'inquinamento atmosferico nella capitale nazionale più fredda del mondo

La quindicenne Erdenechimeg indossa la sua uniforme scolastica, un maglione e il suo parka comodo e parte per la sua passeggiata quotidiana a scuola. In questo giorno, ci sono cieli blu sulla passeggiata da casa sua a scuola a Ulan Bator, in Mongolia; ma in inverno, quando i residenti nelle case tradizionali bruciano carbone grezzo a guardia contro le temperature [...]

Tre passi che dobbiamo compiere, iniziando questo Giorno della Terra, per evitare una catastrofe climatica

• Convert all our end uses of energy to electricity use and generate that electricity using solar, wind, hydro, geothermal and renewable biofuels. • Drastically reduce emissions of “super pollutants” such as methane and soot for which the needed technologies are mostly available. • Remove half of the carbon dioxide pollution that has already accumulated […]

La Mongolia affronta l'inquinamento atmosferico a Ulan Bator per legislazione ed esempio

È mezzogiorno, ma il cielo è buio, come se il tramonto fosse crollato. L'aria invernale è densa e fuligginosa, si insinua nelle zone abitate, da migliaia di stufe e focolari riscaldati con carbone bituminoso e fumoso - tonnellate 350,000 di questo combustibile solido più economico e facilmente reperibile - e uno smog persistente avvolge le strade. Il […]

05

Soluzioni per l'industria

05 - Soluzioni per l'industria Con più persone che vivono nelle città, la produzione di mattoni e altre industrie pesanti continuano a contribuire all'inquinamento atmosferico. Le nuove tecnologie e pratiche sono sempre più introdotte in modo che anche quando le nostre città crescono, l'inquinamento atmosferico non cresce con esso.
  • Forni per mattoni migliorati

    I forni utilizzati per i mattoni da fuoco sono forti inquinatori di carbonio nero e mettono a rischio i lavoratori per le malattie respiratorie, ma vengono utilizzati nuovi forni che possono ridurre le emissioni fino alla metà.

  • Forni a coke migliorati

    I forni da coke usati per produrre alcuni metalli emettono tossine che possono aumentare il rischio di cancro. Tuttavia, le emissioni possono essere catturate per la generazione di energia e contribuire a ridurre al minimo ciò che viene immesso nell'atmosfera

  • Controllo delle emissioni fuggitive

    Le emissioni fuggitive si verificano a causa di perdite o bruciatura del gas in eccesso attraverso il flaring. La manutenzione continua e la nuova tecnologia di monitoraggio e rilevamento possono limitare le emissioni inutili dall'industria.

GUARDA ALTRE RISORSE
Una nuova relazione delinea le misure di inquinamento atmosferico che possono salvare milioni di vite e rallentare i cambiamenti climatici

Questo articolo è apparso per la prima volta sul sito Web Climate and Clean Air Coalition. Milioni di vite potrebbero essere salvate e un miliardo di persone che vivono in Asia potrebbe respirare aria pulita da 2030 se 25 attuasse misure semplici ed economiche, secondo un nuovo rapporto delle Nazioni Unite. Attualmente, su 4 miliardi di persone - 92 per cento [...]

La minuscola casa stupisce i delegati del gruppo di alto livello delle Nazioni Unite per la sostenibilità globale

Una "Tiny House" di 22 per metro quadrato è stata eretta la scorsa settimana sul terreno delle Nazioni Unite a New York, dando inizio a una conversazione tra i delegati sul modo in cui progettazioni di abitazioni modulari e sostenibili possono essere realizzate in città con un impatto ambientale minimo. La casa, presentata durante un meeting del Panel ad alto livello delle Nazioni Unite per la sostenibilità globale, è stata progettata [...]

Il governo del Regno Unito pubblica una bozza di Strategia Clean Air per la consultazione

Il governo del Regno Unito chiede una consultazione su un nuovo progetto di Strategia per l'aria pulita, le cui azioni proposte potrebbero ridurre i costi dell'inquinamento atmosferico alla società di circa 1 miliardi ogni anno da 2020, salendo a 2.5 miliardi ogni anno da 2030 . Delinea le azioni per migliorare la qualità dell'aria riducendo [...]

La più grande città di San Antonio per bandire i sigillanti a base di catrame di carbone

Nel mese di giugno di 2016, il Comune di San Antonio ha fatto storia vietando l'uso di prodotti a base di catrame di carbone, rendendolo la città più grande della nazione per vietare questo composto che contiene sostanze chimiche note per provocare il cancro. Il personale della città ha analizzato più di White Paper 80 e studi di ricerca che dimostrano che i sigillanti per catrame di carbone [...]

Costruire di nuovo con fornaci più puliti (Nepal)

Dopo la distruzione di quasi abitazioni 300,000 e danni significativi agli impianti di produzione di mattoni dal terremoto di 2015 di aprile ...

Nuova tecnologia del forno (Bangladesh)

Una tecnologia del forno di mattoni sviluppata in Germania utilizza metà della quantità di carbone durante la produzione di mattoni, intrappolando particelle all'interno dei mattoni ...

06

Soluzioni per cibo e agricoltura

06 - Soluzioni per l'agricoltura La rivoluzione agricola degli ultimi anni 50 ha aumentato drasticamente le forniture alimentari. Allo stesso tempo, la produzione di bestiame è diventata un importante motore del cambiamento climatico a causa del suo fabbisogno di acqua pesante, di mangimi e di energia e di una fonte importante di emissioni di metano da parte degli animali ruminanti come il bestiame. La produzione di riso in campi continuamente allagati è anche una delle principali fonti di metano, che ha un impatto immediato sul riscaldamento climatico molto più potente del CO2 a vita più lunga.
  • Alternativa irrigazione "wet-dry"

    L'asciugatura intermittente delle risaie, che tradizionalmente venivano allagate per tutto l'anno, può ridurre in modo significativo le emissioni di metano, riducendo allo stesso tempo i terreni fertili per le zanzare portatrici di malattie e altri vettori.

  • Migliore gestione del letame

    I "digestori" di rifiuti estraggono il metano dagli scarti di bestiame e dalle acque reflue convertendo le emissioni in una fonte di energia pulita. Il letame può anche essere usato come fertilizzante per migliorare la produzione di colture, moderare il rilascio di metano e prevenire la diffusione della malattia.

  • Brucia aperta ridotta

    I programmi di gestione dei rifiuti per prevenire la combustione aperta dai rifiuti delle colture e dai rifiuti domestici e urbani come la carta e la plastica, evitano che sostanze inquinanti pericolose vengano rilasciate nell'aria, compreso il carbone nero.

  • Produzione alimentare più sana

    Le politiche che promuovono diete ricche di alimenti a base vegetale, in particolare tra le popolazioni di medio e alto reddito con abbondanti scelte alimentari, possono abbassare i costi sanitari riducendo le emissioni di metano dalla produzione di bestiame.

  • Spreco di cibo ridotto

    Separare e compostare rifiuti alimentari biodegradabili riduce le emissioni di metano dalle discariche e può anche essere utilizzato come fonte di fertilizzante per l'agricoltura locale.

GUARDA ALTRE RISORSE
Una nuova relazione delinea le misure di inquinamento atmosferico che possono salvare milioni di vite e rallentare i cambiamenti climatici

Questo articolo è apparso per la prima volta sul sito Web Climate and Clean Air Coalition. Milioni di vite potrebbero essere salvate e un miliardo di persone che vivono in Asia potrebbe respirare aria pulita da 2030 se 25 attuasse misure semplici ed economiche, secondo un nuovo rapporto delle Nazioni Unite. Attualmente, su 4 miliardi di persone - 92 per cento [...]

Il governo del Regno Unito pubblica una bozza di Strategia Clean Air per la consultazione

Il governo del Regno Unito chiede una consultazione su un nuovo progetto di Strategia per l'aria pulita, le cui azioni proposte potrebbero ridurre i costi dell'inquinamento atmosferico alla società di circa 1 miliardi ogni anno da 2020, salendo a 2.5 miliardi ogni anno da 2030 . Delinea le azioni per migliorare la qualità dell'aria riducendo [...]

L'India annuncia un piano per ridurre l'inquinamento atmosferico causato dalle colture

Il governo indiano ha annunciato nuove misure per contribuire a ridurre l'inquinamento atmosferico derivante dalla combustione di rifiuti agricoli, un importante contributo alle regolari crisi della qualità dell'aria nel nord del paese. Le nuove misure, annunciate questo mese, offrono sussidi per una gamma di macchine che dovrebbe eliminare la necessità per un contadino di incendiare [...]

Programmi di incentivazione per il compostaggio (Penang)

Il progetto di compostaggio di Penang crea incentivi per le famiglie a separare i loro rifiuti organici.