La prima flotta di autobus elettrici in 100 del Cile rotola sulle strade di Santiago - BreatheLife 2030
Aggiornamenti di rete / Santiago, Cile / 2018-12-19

La prima flotta di autobus elettrici in 100 del Cile rotola sulle strade di Santiago:

La capitale del Cile prende in consegna i suoi primi e-bus 100 come parte del programma di elettrificazione del sistema di trasporto pubblico

Santiago, Chile
Forma Creato con Sketch.

Alcuni piloti sulla Route 78 del Cile il mese scorso potrebbero essere stati trattati alla vista di un lungo trenino rosso e bianco di autobus che canticchiava tranquillamente lungo l'autostrada.

Erano i primi 100 nuovi autobus elettrici del Cile, che si stavano dirigendo dal porto di San Antonio alla loro nuova casa a Santiago.

Mentre i nuovi e-bus rappresentano solo il 1.5 per cento della flotta di bus 6,600-strong che circola nella capitale, fanno parte di un piano più grande che vedrebbe un sistema di trasporto pubblico alimentato 100 per cento dall'elettricità da 2040- un obiettivo ha presentato 10 anni alla Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici la settimana scorsa.

Il Cile si aspetta di accogliere un altro autobus elettrico 100 l'anno prossimo.

Le consegne di autobus elettronici coincidono con i rinnovi programmati delle flotte, che sostituiscono gli autobus ritirati, e quindi sono finanziati nel budget corrente.

Ogni autobus 12-meter trasporta persone 80, addebiti in tre ore e ha una gamma di chilometri 250 per ricarica.

Secondo il Ministero dei Trasporti, circa 18 milioni di viaggi giornalieri sono effettuati nella regione metropolitana di Santiago, di cui 30 per cento sono presi con i mezzi pubblici, 31 per cento con mezzi privati ​​e 5 per cento in bicicletta.

Il trasporto è la principale fonte di inquinamento da polveri sottili (PM2.5- o particelle delle dimensioni dei virus) nelle città cilene e la seconda più grande fonte di emissioni di gas serra, dopo la generazione di elettricità.

Santiago, la prima città di BreatheLife, è a forma di ciotola, circondata da cime montuose, una geografia che intrappola gli inquinanti atmosferici e causa cattiva qualità dell'aria, soprattutto in inverno.

In 1995, Ricerca della Banca Mondiale ha rilevato che il costo dell'assistenza sanitaria per le malattie legate all'inquinamento a Santiago era superiore a quello che costerebbe per pulire l'inquinamento della città.

La città ha da allora si è trovato in prima linea nel processo decisionale per la qualità dell'aria nella regione, adottare trasporti urbani più puliti, controlli delle emissioni su auto e fabbriche e gas e fonti energetiche più pulite, promuovendo il ciclismo e investire in modo aggressivo in edifici migliori- e è stato tutto ripagato.

I livelli medi annuali di PM2.5 in 2012 erano inferiori del 65 rispetto a 1989, anche se la città cresceva.

Per saperne di più qui: Parte renovación del Transporte Público de Santiago: arriban a Chile los primeros 100 bus eléctricos


BreatheLife Webinar Series para America Latina e Caribe

Sesión 2: Electromovilidad

Jue., 20 de Dic. di 2018
09: 00 am CST (Messico), 10: 00 am EST (Colombia, Panama, Perù), 12: 00 m GMT-3 (Argentina, Cile)

Nos complace invitarles a la segunda sesión de la serie de webinar de la Campaña Respira Vida, para intercambio de experiencias y fortalecimiento de capacidades en las ciudades / países / regiones de America Latina y el Caribe.

Siamo in grado di realizzare il mio webinar in serie con presentazioni di prodotti e servizi per la realizzazione di veicoli elettrici per il trasporto pubblico in America Latina. Santiago de Chile, quien recientemente anunció su meta de 40% de vehículos eléctricos para el año 2050 compartirá su experiencia en il disarrollo de las políticas de promozione de electromovilidad, il desarrollo de infraestructura de carga eléctrica y la implementación en Transantiago. Contaremos con la partecipazione di Cristina Victoriano del Ministero dell'Energia del Cile e del Salón del Ministero della Transporte e delle Telecomunicazioni che discutono di avventure del Cile nella materia. Asimismo, Ray Minjarres del ICCT presentará una prospettiva delle avanguardie internazionali nella materia delle las iniciativas de la CCAC.

La serie dei webinar della Campaña Respira Vida para America Latina è un esfuerzo coniato dall'Organizzazione Panamericana della Salute (PAHO), il Programma delle Nazioni Unite per il Medio Ambiente (UNEP), la Coalición Clima y Aire Limpio para Reducir los Contaminantes de Vida Corta (CCAC) e el Clean Air Institute.


Foto di banner di Enel Chile.