Particolarità: invito a unirsi alle città globali al Forum internazionale di Seoul sul miglioramento della qualità dell'aria - BreatheLife 2030
Aggiornamenti di rete / Seoul, Repubblica di Corea / 2019-04-27

Caratteristica speciale: invito a unirsi alle città globali al Forum internazionale di Seoul sul miglioramento della qualità dell'aria:

La città di Seoul invita le città del mondo a raccogliere la sfida comune dell'inquinamento atmosferico al Forum internazionale di Seoul sul miglioramento della qualità dell'aria

Seoul, Repubblica di Corea
Forma Creato con Sketch.
Momento della lettura: 2 verbale

Servizio speciale

Invito a unirsi alle città globali al Seoul International Forum on Air Quality Improvement

Le concentrazioni medie di PM2.5 di Seoul (23 μg / m3, 2018) sono 2.3 volte superiori al limite di sicurezza (10 μg / m3) stabilito dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS). I cittadini di Seoul sono profondamente preoccupati per questo grave inquinamento da particelle, poiché l'inquinamento atmosferico causa gravi conseguenze sulla salute.

Seoul sta prendendo varie misure di controllo della qualità dell'aria per affrontare ogni fonte di inquinamento delle particelle per proteggere la salute dei suoi dieci milioni di cittadini dall'inquinamento atmosferico. Seoul non è sola in questo sforzo.

Su 22-23 Maggio, 2019, le città globali in lotta contro l'inquinamento atmosferico si riuniranno per il Forum internazionale di Seoul sul miglioramento della qualità dell'aria per condividere le loro migliori pratiche e unirsi per affrontare la sfida comune dell'inquinamento da particelle.

Il tema del forum di quest'anno è "Come migliorare la qualità dell'aria con i cittadini". Isabelle Louis, vice direttore dell'ufficio regionale dell'UNEP per l'Asia-Pacifico e Byung-ok Ahn, condirettore dell'organizzazione presidenziale pan-nazionale per il controllo dell'inquinamento delle particelle e ex vice ministro dell'Ambiente della Repubblica di Corea, consegnerà gli interventi principali.

Venti funzionari delle città globali di paesi come Cina, Giappone, Mongolia, Singapore e Vietnam e rappresentanti delle principali reti globali tra cui CCAC, C40, ICLEI e GUAPO promuoveranno soluzioni per ridurre l'inquinamento atmosferico.

Il forum di due giorni si compone di cinque sessioni per affrontare la riduzione delle emissioni del veicolo, la riduzione delle emissioni stazionarie, la foresta urbana, le reti cittadine per l'aria pulita e l'impegno civico.

Il forum internazionale di Seoul sul miglioramento della qualità dell'aria è stato organizzato per la prima volta in 2010 e numerose città della Cina, del Giappone, della Mongolia e del Sud-Est asiatico e l'Organizzazione Mondiale della Sanità, l'Ambiente delle Nazioni Unite, C40 e altre reti globali hanno partecipato al forum da allora.

Seoul è diventata la prima città della BreatheLife in Asia orientale a settembre 2018 e non vede l'ora di accogliere altri membri della rete BreatheLife nel Forum internazionale di Seoul sul miglioramento della qualità dell'aria.

Per ulteriori informazioni e registrazione per la partecipazione: