Seoul eliminerà gradualmente le auto diesel dal settore pubblico entro il 2025 - BreatheLife2030
Aggiornamenti di rete / Seoul, Repubblica di Corea / 2020-08-10

Seoul eliminerà gradualmente le auto diesel dal settore pubblico entro il 2025:

Iniziativa “No Diesel” del governo metropolitano finalizzata alla sostituzione dei veicoli ad alte emissioni con veicoli elettrici e alimentati a idrogeno

Seoul, Repubblica di Corea
Forma Creato con Sketch.
Momento della lettura: 2 verbale

Il 1 ° agosto Seoul ha annunciato l'intenzione di ritirare le auto diesel da tutte le flotte del settore pubblico e di trasporto di massa entro il 2025, secondo Yonhap News Agency, da parte di "Auto pubbliche utilizzate in città, distretti e filiali per autobus urbani, taxi, autobus aeroportuali e autobus turistici" che richiedono permessi operativi da Seoul.

Questo lo rende il primo comune del paese ad avere una politica di uscita dei veicoli diesel che si estende oltre i veicoli ufficiali per includere quelli utilizzati in progetti con licenza e licenza e che prevedono piani di sostituzione per i veicoli diesel esistenti, secondo i media.

L'iniziativa “No Diesel” del governo metropolitano mira a sostituire i veicoli ad alte emissioni con veicoli elettrici e alimentati a idrogeno a zero emissioni, e fa parte dei piani esistenti per accelerare la transizione verso la mobilità verde.

L'annuncio arriva poco più di tre settimane dopo Seoul svelati i dettagli del Green New Deal della città, che costerà 2.6 trilioni di won (2.19 miliardi di dollari) entro il 2022 e copre, tra le altre aree, le politiche proposte per ridurre le emissioni di gas a effetto serra da trasporti, edifici, produzione di energia e gestione dei rifiuti.

Comprende una proposta per limitare le immatricolazioni di nuovi veicoli al solo elettrico e all'idrogeno dal 2035.

"L'obiettivo è trasformare tutti i veicoli a Seoul in veicoli elettrici e a idrogeno ecologici entro il 2050. Apriremo l'era della mobilità verde al di là di una città a misura di pedone", la città ha detto.

La strategia di Seoul per passare a veicoli più puliti è in linea con i piani nazionali annunciati a metà luglio: una delle caratteristiche del "New Deal" da 114.1 trilioni di won (94.6 miliardi di dollari) della Corea del Sud per aiutare il paese a riprendersi dalle ricadute economiche di COVID- 19 è un investimento in veicoli elettrici e auto a idrogeno.

Secondo Yonhap News Agency, le auto diesel costituiscono quasi il 65% dei veicoli utilizzati dal governo e dalle organizzazioni pubbliche e costituiscono quasi il 10% del sistema di trasporto pubblico di Seoul.

Foto di banner di scottgunn/ CC BY-NC 2.0