I professionisti della salute nella San Joaquin Valley richiedono aria pulita e sicura per i loro pazienti: BreatheLife 2030
Aggiornamenti di rete / Fresno, Stati Uniti / 2019-03-15

I professionisti della salute nella San Joaquin Valley richiedono aria pulita e sicura per i loro pazienti:

Unmask My City lancia l'iniziativa a Fresno, dove il tasso di asma infantile è il doppio della media nazionale

Fresno, Stati Uniti
Forma Creato con Sketch.
Momento della lettura: 3 verbale

Medici, infermieri e leader di organizzazioni della comunità di Fresno e di tutta la valle di San Joaquin si sono incontrati questa settimana con operatori sanitari di tutto il mondo per chiedere aria pulita e sicura ai loro pazienti e alle comunità.

Hanno lanciato Smaschera la mia città, un'iniziativa globale che lancia l'allarme sui rischi per la salute dell'inquinamento atmosferico nelle città di tutto il mondo, nella città di Fresno, conosciuta come la porta d'accesso al parco nazionale di Yosemite.

In netto contrasto con questo ambiente incontaminato a portata di mano, i residenti 500,000 di Fresno respirano aria malsana almeno 200 giorni all'anno.

Nella valle di San Joaquin in cui si trova la città, 1 nei bambini 6 soffre di asma, rispetto alla media nazionale di 1 in 12.

Kira di sette anni è uno di quei bambini. Vive con sua madre Shirley a Wasco, un'altra città nella San Joaquin Valley, e ama giocare all'aperto, ma è spesso costretta a stare in casa, perché giocare fuori può avere effetti catastrofici per lei.

L'asma di Kira è aggravata dall'inquinamento atmosferico da diverse fonti, tra cui le due principali autostrade vicine alla loro casa e l'inquinamento agricolo da pesticidi e camion diesel che guidano dentro e fuori i campi vicini.

Shirley e sua figlia Kira, che soffre di asma innescata da inquinanti atmosferici provenienti dai trasporti e dall'agricoltura. In questa regione, 1 nei bambini 6 ha l'asma; la media nazionale è 1 in 12. Foto di Kyle Grillot / Central California Asthma Collaborative.

Limita dove e quando può accompagnare sua madre durante i viaggi all'aperto, anche quelli come routine come una corsa di generi alimentari.

"L'inquinamento atmosferico colpisce mia figlia e tutta la nostra famiglia perché non possiamo nemmeno portarla al negozio e se nessuno può guardarla, allora devo metterle una maschera" disse Shirley.

"Non mi piace che devo sempre stare dentro perché mi piace fuori", intervenne Kira.

Il traffico crescente, la combustione agricola e le strutture industriali sono le principali fonti di inquinamento atmosferico nella Valle di San Joaquin, secondo Unmask My City.

La combustione a cielo aperto, la seconda più grande fonte di particolato nella regione, è cresciuta del 400 per cento negli ultimi cinque anni, nonostante la legge 2003 sull'aria pulita che vieta la combustione agricola indiscriminata e aperta (è necessario un permesso).

L'iniziativa ha osservato che "decisioni sbagliate sull'uso del territorio locale" avevano "visto l'area essere sommersa da grandi magazzini, centri di distribuzione e caseifici, accessibili tramite due delle autostrade più trafficate degli Stati Uniti., Che ha avuto impatti negativi su locali e vicini - qualità dell'aria stradale ", un promemoria dell'approccio olistico necessario per affrontare l'inquinamento atmosferico nelle città di tutto il mondo.

La regione è anche vulnerabile ai cambiamenti climatici, che ha portato a un aumento degli incendi boschivi e delle malattie legate al calore.

"L'inquinamento atmosferico è una crescente crisi di salute pubblica nel nostro stato, aumentando il rischio di malattie cardiache, cancro ai polmoni, malattie respiratorie e ictus. I bambini, gli anziani e coloro che già soffrono di una malattia sono particolarmente vulnerabili. La Central California Asthma Collaborative è lieta di lanciare questa campagna a Fresno perché sappiamo che medici e professionisti della salute sono partner importanti nella comunicazione al pubblico degli impatti sulla salute reale dell'inquinamento atmosferico e dei cambiamenti climatici ", ha affermato l'Amministratore delegato della Central California Asthma Collaborative , Kevin Hamilton.

La sua organizzazione sta richiedendo un piano di implementazione dello stato più forte per le aree di non raggiungimento di Fresno; più monitoraggio a livello di comunità, in particolare nelle aree in cui l'aria viene direttamente inquinata da fonti di trasporto industriali e mobili; e una diminuzione dei livelli delle emissioni dei veicoli.

Medici e operatori sanitari di tutto il mondo chiedono sempre più azioni contro l'inquinamento atmosferico, che è diventata la principale minaccia per la salute ambientale del mondo, uccidendo 7 milioni di persone ogni anno e sellare l'economia globale con centinaia di miliardi di dollari di danni alla salute, al benessere umano e alla produttività.

Nel novembre dello scorso anno, le organizzazioni sanitarie, tra cui quelle che guidavano Unmask My City, hanno aderito a paesi, città, organizzazioni internazionali e altre organizzazioni della società civile impegnandosi in azioni per una migliore qualità dell'aria, al primo Conferenza mondiale dell'Organizzazione mondiale della sanità sull'inquinamento atmosferico e la salute.

Alcuni, come il fondatore di Medici per l'aria pulita, dott. Arvind Kumar, sono motivati ​​da decenni di esperienza nella testimonianza e nel trattamento di pazienti le cui vite sono negativamente influenzate dall'inquinamento atmosferico.

A importante rapporto recentemente pubblicato da UN Environment Stima che le azioni di mitigazione del clima necessarie per raggiungere gli obiettivi dell'accordo di Parigi costerebbero circa US $ 22 trilioni, ma i benefici per la salute combinati derivanti da una riduzione dell'inquinamento atmosferico potrebbero ammontare a un miliardo di dollari USA in più.

Leggi il comunicato stampa di Unmask My City: Gli operatori sanitari chiamano per "smascherare" l'inquinamento dell'aria Fresno e Cut


Foto banner di David Prasad / CC BY-SA 4.0