Il laboratorio BreatheLife unisce i funzionari sanitari, dei trasporti e dell'ambiente per rafforzare la risposta all'inquinamento atmosferico - BreatheLife2030
Aggiornamenti di rete / Bogota, Colombia / 2019-10-30

Il workshop BreatheLife unisce i funzionari sanitari, dei trasporti e dell'ambiente per rafforzare la risposta all'inquinamento atmosferico:

Workshop supporta le città membro di BreatheLife mentre attuano i loro piani di gestione della qualità dell'aria

Bogota, Colombia
Forma Creato con Sketch.
Momento della lettura: 3 verbale

Passare alla mobilità elettrica, costruire le infrastrutture e la cultura necessarie per potenziare il ciclismo, migliorare la connettività tra i modi di trasporto, coinvolgere il settore privato nel sostenere la mobilità attiva, sistemi completi di monitoraggio della qualità dell'aria, fornendo al settore sanitario gli strumenti per partecipare ai processi politici che influenzano qualità dell'aria e inclusi costi e benefici per la salute in questi processi.

Questi sono solo un esempio delle misure adottate dalle città colombiane BreatheLife Barranquilla, Bogotá e Cali e regioni il Valle di Aburra e Caldas, che sono stati discussi e presentati in occasione di un workshop BreatheLife organizzato dalla Pan American Health Organization (PAHO), in collaborazione con Climate and Clean Air Coalition (CCAC) e Clean Air Institute (CAI).

Il seminario, che si è tenuto per due giorni a luglio, è stato uno di quelli di una serie di seminari iniziati in 2017, finalizzati a supportare le città membri di BreatheLife mentre attuano i loro piani di gestione della qualità dell'aria, promuovendo il dialogo tra gli attori e fornendo assistenza tecnica specializzata da parte dell'America Latina esperti.

Quest'ultimo seminario ha riunito esperti e rappresentanti internazionali dei ministeri della sanità, dei trasporti e dell'ambiente per unire e affrontare le questioni di interesse comune che contribuiscono a ridurre l'inquinamento atmosferico, dando alle città l'impulso necessario per adottare strumenti più efficaci per migliorare la qualità dell'aria nelle aree urbane ambienti riducendo al contempo i gas a effetto serra e gli inquinanti climatici di breve durata e proteggendo la salute.

Le sessioni si sono incentrate sulla mobilità sostenibile (con particolare attenzione all'elettromobilità), controllo della qualità e assicurazione della qualità nelle reti di monitoraggio della qualità dell'aria, sviluppo di inventari integrati delle emissioni e salute (con particolare attenzione alla sorveglianza sanitaria e all'onere della valutazione delle malattie, usando AirQ + attrezzo).

Il seminario ha anche fatto il punto sui progressi tra i membri BreatheLife della Colombia.

Il monitoraggio della qualità dell'aria è emerso come uno dei loro principali punti di forza, con tutte le città e le regioni BreatheLife del paese che hanno istituito reti di monitoraggio della qualità dell'aria accreditate e assicurano che le informazioni pertinenti siano regolarmente accessibili al pubblico.

Le città hanno registrato progressi significativi in ​​termini di pianificazione della mobilità sostenibile: le città colombiane BreatheLife hanno messo in atto strategie di mobilità che incorporano la mobilità attiva, con particolare attenzione alle biciclette e al trasporto pedonale; trasporto pubblico collettivo, gestione del trasporto merci e pianificazione del trasporto privato. Sono stati inoltre compiuti progressi nell'attuazione di alternative per il trasporto elettrico.

La scorta ha anche suscitato un crescente interesse nell'incorporare l'aspetto della salute nella gestione della qualità dell'aria attraverso la valutazione del carico di malattia e la sorveglianza epidemiologica degli eventi legati all'inquinamento atmosferico; i membri hanno già iniziato a sviluppare studi epidemiologici locali e hanno espresso l'importanza di rafforzare la connessione tra i settori della salute e dell'ambiente nella gestione della qualità dell'aria.

Una panoramica dei risultati delle sessioni include quanto segue:

• Rafforzare uno schema di collaborazione tra le diverse aree delle città e il governo nazionale, articolato con commissioni per la qualità dell'aria;

• Condivisione di lezioni apprese e strategie di successo tra le città partecipanti;

• Individuare azioni strategiche per avanzare nell'attuazione dei piani;

• Individuazione di azioni strategiche per rafforzare la qualità dell'aria e le tabelle di marcia per la salute nelle città partecipanti; e

• Sviluppare forniture per la formulazione di una tabella di marcia per rafforzare la componente di assistenza tecnica nelle città di BreatheLife.

Cinquantanove partecipanti, tra cui rappresentanti delle città e regioni aderenti a Breathe Life, hanno partecipato al seminario, cui hanno partecipato delegati del governo nazionaleLa stessa Colombia è membro del Paese BreatheLife) e relatori / rappresentanti di altre organizzazioni partner come Swiss Contact, Findeter, C40 Cities e World Resources Institute.

Funzionari dei ministeri dell'ambiente, dei trasporti e della salute nelle città e nelle regioni di BreatheLife in Colombia hanno partecipato al seminario insieme a una delegazione nazionale ed esperti internazionali

La Colombia, uno dei paesi leader nell'attuazione della campagna Breathe Life in America Latina, è stata scelta come il primo paese ad ospitare i seminari BreatheLife.

"Quest'ultimo workshop dimostra attraverso l'esperienza vissuta ciò che è possibile in termini di implementazione di soluzioni al problema dell'inquinamento atmosferico, ma anche come possono evolversi e migliorare con le conoscenze, i processi e gli strumenti per garantire l'inclusione di tutti i costi e benefici, compresi quelli relativi alla salute ", ha dichiarato Karin Troncoso, specialista della qualità dell'aria della Pan American Health Organization (PAHO).

I partecipanti al seminario tra governi e settori discutono delle sinergie

"Mostra anche ciò che possiamo ottenere lavorando attraverso i governi e imparando gli uni dagli altri, e stabilisce un precedente per paesi e città dell'America Latina per far progredire le attività di sviluppo di capacità che migliorano le loro capacità tecniche e gestionali per affrontare l'inquinamento atmosferico, i cambiamenti climatici e salute insieme, massimizzando i profitti per i loro sforzi e investimenti ", ha dichiarato Natalia Restrepo, specialista dell'Istituto di aria pulita e coordinatrice della campagna.

Foto di striscioni di Cidades para Pessoas / CC BY 2.0